fbpx
Gomme, cuscinetti e mozzi per la manutenzione del carrello della tua barca

Gomme, cuscinetti e mozzi per la manutenzione del carrello della tua barca

La manutenzione del carrello della barca

È possibile ridurre al minimo le possibilità di avere una gomma a terra perdendo solamente qualche minuto in inverno ed ad inizio stagione garantendone il corretto gonfiaggio.
Ispeziona le gomme nella stagione fredda per meglio individuare le screpolature che si verificano quando i pneumatici rimangono in un posto per lunghi periodi di tempo.
Trasporta sempre almeno una ruota di scorta e sostituisci le gomme solo con pneumatici a costruzione radiale con piega diagonale.

Da portarsi dietro sempre un kit di riparazione per pneumatici forati, questi hanno dimostrato il loro valore nel corso degli anni per la riparazione di piccole forature.

La maggior parte delle avarie dei carrelli da barca è dovuta a manutenzione impropria dei cuscinetti e alla mancanza della loro lubrificazione.

Nella maggior parte degli scivoli per barca, per varare ed alare la barca i diportisti sono costretti a immergere le ruote dell’assale e i cuscinetti in acqua.

Alaggio gommone con carrello

Allo scivolo per il varo e alaggio

Dopo il trasporto su strada della barca, sei arrivato allo scivolo, ma il mozzo è caldo e quando lo immergi  in acqua fredda di mare, l’aria all’interno del mozzo si contrae e aspira l’acqua, anche attraverso le migliori guarnizioni.
Una volta messo in rimessaggio il carrello, l’acqua dolce o salata entrata al suo interno depositandosi nel punto più basso del mozzo.
È qui che ha inizio la corrosione e la formazione della ruggine.

Rimessaggio carrello e manutenzione

La volta successiva che il carrello della barca o del gommone viene spostato, la sporcizia ed i residui nel cuscinetto possono causare un calore eccessivo ed eventualmente un guasto totale del cuscinetto. Nel peggiore dei casi, il calore può essere abbastanza intenso da recidere l’asse e la ruota.

L’unico modo per eliminare o almeno ridurre le infiltrazioni d’acqua è di spostare eventuali sacche d’aria con grasso mozzi per carrelli da barca “ad uso marittimo”.

Per proteggere i cuscinetti devi esercitare una leggera pressione con il grasso sulla guarnizione o anello di tenuta in modo che tutta la superficie sia ingrassata per previene l’intrusione di acqua.
Quando sei in viaggio e stai trasportando la tua barca o il tuo gommone, ogni volta che ti fermi per fare benzina o per fare una pausa, prendi l’abitudine di controllare la temperatura dei mozzi delle ruote con la mano.

Se il mozzo si sente anormalmente caldo, i cuscinetti devono essere ispezionati prima di continuare. Prima di un viaggio di qualsiasi lunghezza, ispezionare i cuscinetti per verificare che non presentino segni di usura, corrosione o danni da calore e sostituiscili in caso di dubbio.

Lascia un commento

Chiudi il menu